Header Ads

Weekend sold out al PalaDozza di Bologna per le Finali Samsung Galaxy A Coppa Italia

La Igor Gorgonzola Novara si aggiudica le Finali Samsung Galaxy A Coppa Italia, battendo prima la Saugella Team Monza nella semifinale di sabato e poi l’Imoco Volley Conegliano nella finale di domenica in un PalaDozza sold out. La squadra di Massimo Barbolini ha fatto così il bis di trofei stagionali dopo la conquista della Supercoppa Samsung Galaxy di novembre a Novara. Master Group Sport, in qualità di advisor della Lega Pallavolo Serie A Femminile dal 2011, si è occupata dell’organizzazione e della gestione di tutte le attività legate all’evento, regalando al pubblico di Bologna un bellissimo week end di festa e di grande sport.

Il week end bolognese, al di là di un grande spettacolo sportivo, ha regalato entusiasmo ed emozioni a tutto il pubblico accorso, che nei due giorni di evento ha riempito il PalaDozza. Prima di ogni partita del week end, il palazzetto ha spento le luci per dare forma ai suggestivi video mapping che dal campo hanno tenuto col fiato sospeso e gli smartphone pronti ad immortalare il momento i 5mila tifosi presenti. Ad accompagnare questo momento di unione, la splendida coreografia tricolore che ha colorato gli spalti del palazzetto, incorniciando alla perfezione lo schieramento delle squadre, condito anche dall’esibizione del coro dell’Antoniano che ha cantato l’inno di Mameli prima della Finale di Serie A1, rendendo onore ad una città storica come Bologna ed alle sue tradizioni. Il tutto trasmesso in diretta su Rai Sport+HD con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta.

Il week end delle Finali Samsung Galaxy A Coppa Italia ha come sempre riservato una vasta varietà di sorprese grazie ai grandi partner come Samsung e Radio Italia che hanno accompagnato il pubblico in un’eccezionale sport experience con attività divertenti e volte a coinvolgere attivamente i tifosi come la coreografia con i bracciali luminosi prima delle semifinali di sabato o l’ormai collaudato Samsung Blue Seat che in tutte le partite ha dato la possibilità ad un fortunato vincitore di assistere da una postazione privilegiata al fianco delle giocatrici all’ultimo set del match. 
Inoltre, prima delle semifinali di sabato e della Finale di A1, è stato dato spazio all’iniziativa Samsung Fair Play che ha regalato ai tifosi anche dei momenti di riflessione su una problematica come il cyber bullismo che l’azienda coreana sta portando avanti dall’inizio della stagione grazie al supporto di Master Group Sport che ne coordina le attività e dà forma alle tante iniziative che questo progetto prevede.
Tra le varie attività che hanno coinvolto il pubblico bolognese, anche l’iniziativa “Feel the game” in cui alcuni spettatori hanno potuto ascoltare gli ex pallavolisti Andrea Zorzi e Consuelo Mangifesta raccontare da una posizione privilegiata a bordo campo e in totale 'diretta' le partite con il supporto di cuffie e microfoni, potendo anche interagire e porre domande agli esperti sulle situazioni tecniche dei match.

Grazie all'accordo tra Lega Pallavolo Serie A Femminile e The Sporstman, leader nel mercato dei media rights, l’evento è stato trasmesso in diretta all'estero sui canali CLARO SPORTS (Sud e Centro America), ESPN 3 (Nord America e Oceania), KWESÉ SPORT (Africa), SPORKLUB (Sud-Est Europa), NC+ (Polonia), TV ROMANIA (Romania), CYTA (Cipro).

Nessun commento