Header Ads

L'Arsenal coinvolto in una truffa per la sponsorizzazione con BYD


A rischio la sponsorizzazione globale dell'Arsenal con BYD.

Il club inglese sarebbe stato informato dalle autorità che l'accordo di partnership globale con la società cinese BYD, che produce veicoli elettrici, sarebbe a rischio in quanto è stata sottoscritta con un individuo non autorizzato a siglare accordi pubblicitari e di sponsorizzazione.

La società cinese con sede a Shenzhen ha rilasciato una dichiarazione il 4 luglio scorso affermando che una persona di sesso femminile di nome Li Juan era stata arrestata dalle polizia cinese, dopo essere stata denunciata per aver sottoscritto accordi fraudolenti per conto della compagnia.



Secondo un articolo pubblicato dalla rivista cinese Paper, Li avrebbe portato avanti attività di marketing a nome di BYD negli ultimi tre anni, e firmato accordi che hanno coinvolto  almeno una dozzina di partner.

L'Arsenal ha fatto sapere sul proprio sito in lingua cinese solo che la partnership potrebbe essere stata siglata in modo fraudolento.

Nessun commento