Header Ads

Nuovo sistema di rivendita dei biglietti per il Barcellona. L'obiettivo è aumentare i ricavi dal Camp Nou


Dopo aver annunciato il record di introiti durante la scorsa stagione, con ben € 914 milioni, il club catalano ha comunicato un cambiamento sostanziale nel sistema di rivendite che sarà utilizzato dalla stagione 2018-19. Ciò è stato fatto per cercare di aumentare il numero di fan che vanno al Camp Nou per vedere le partite del Barça. La modifica è stata apportata a Seient Lliure, servizio che permette alle persone che hanno biglietti stagionali di informare della loro assenza allo stadio, in modo che qualcun altro sia in grado di vedere la partita dal vivo. I possessori di biglietti stagionali verranno ricompensati con una piccola percentuale della vendita del loro posto allo stadio, quando non possono essere presenti alle partite del Barcellona. Più precisamente, il nuovo sistema operativo approvato dai dirigenti del club catalano, fornirà questo tipo di incentivo, oltre ad un bonus sulla vendita, ai possessori di biglietti stagionali che comunicheranno la loro assenza alla partita almeno 20 giorni prima dell’evento, indipendentemente dalla avvenuta rivendita del biglietto.

Nel caso in cui, il possessore di biglietto stagionale comunichi la propria assenza tra i 20 ed i 10 giorni prima dello svolgimento della partita, questo sarà in grado di incassare il proprio incentivo, ma senza alcun tipo di bonus. Invece, se l’assenza alla partita viene comunicata meno di 10 giorni prima dell’evento, il possessore di biglietto stagionale riceverà un incentivo solamente se il proprio posto allo stadio è stato effettivamente venduto.

La percentuale totale che i membri del club che hanno biglietti stagionali saranno in grado di recuperare sarà suddivisa tra il primo ed il secondo round della stagione, con il 35% di credito disponibile durante le partite del primo round, e del 65% durante quelle del secondo round. Il credito accumulato verrà applicato attraverso uno sconto sull’abbonamento alla successiva stagione calcistica.



Il sistema verrà attivato ufficialmente all’inizio della stagione attraverso l’applicazione Seient Lliure, dove verranno pubblicati maggiori informazioni a riguardo.

Dopo il record di introiti dell’ultima stagione, le previsioni fatte dai dirigenti del Barcellona, vedono il club catalano incassare €1 miliardo entro l’anno 2021. Nonostante il Barça abbia generato €914 milioni, gli incassi netti sono ridotti a €13 milioni, dopo aver sottratto tasse e spese della società. Il Barcellona ha avuto incassi record per il quarto anno consecutivo, e La Liga è riuscita ad eccedere complessivamente €700 milioni.

Cheyenne Lolita Sala
Visualizza il profilo di Cheyenne Lolita Sala su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento