Header Ads

Gli sponsor tecnici della nuova Serie A: Macron e Kappa i brand più rappresentati. A Nike adidas e Puma i top club

Con l'accordo siglato tra Empoli e Kappa e tra Frosinone e Zeus si è completato il quadro degli sponsor tecnici di Serie A per la stagione 2018/2019.

Rispetto alla stagione precedente le novità sono rappresentate innanzitutto da Puma, che affiancherà il Milan, subentrando ad adidas dopo 20 stagioni. Ricordiamo che Puma, pur essendo uno dei player maggiori nel mercato, torna nel massimo campionato nostrano dopo ben 4 stagioni (l'ultima stagione fu nel 2013/2014 come sponsor del Palermo). 

Altra novità è quella di Macron che è diventato partner dell'Udinese, che lascia così HS dopo 5 stagioni; e in fine notizie di poche ore sono appunto l'accordo tra Empoli e Kappa che ha sostituito Joma dopo 3 stagioni, e tra Zeus e Frosinone che lascia Legea dopo un lungo rapporto.

In totale nella prossima stagione saranno presenti 10 marchi, di cui 6 italiani; con l'italiana Macron che si dimostra ancora leader con ben 5 squadre, ovvero: Bologna, Cagliari, Lazio, SPAL e Udinese.

Il secondo brand più presente è ancora italiano, ovvero Kappa, che sarà fornitore di: Empoli, Napoli, Sassuolo e Torino. A contendersi il terzo posto sono invece Nike e Joma con due squadre a testa, le quali forniranno rispettivamente: Inter, Roma e Atalanta e Sampdoria.

Altri brand presenti con un club a testa sono: Givova, partner del Chievo; la francese Le Coq Sportif con Fiorentina, Zeus che rimane nella massima serie grazie al Frosinone; adidas con Juventus; Puma appunto con il Milan e le italiane Erreà e Lotto, rispettivamente fornitrici di Parma e Genoa.

Fabrizio Tarzia
fabriziotarzia@gmail.com
Visualizza il profilo di Fabrizio Tarzia su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento