Header Ads

Cofidis e Caja Rural indossano Nalini sulle strade della Vuelta

Dopo aver vestito il Team Israel Cycling Academy in occasione del suo debutto al Giro d'Italia lo scorso maggio, e le formazioni Fortuneo-Samsic e Cofidis nel recente Tour de France, in Spagna saranno i team Caja Rural e Cofidis ad indossare i capi prodotti dall’azienda italiana che conferiscono al ciclista ergonomia, aerodinamicità e traspirabilità grazie all’impiego di tessuti tecnici.

Disegnate interamente da Nalini, le divise assicurano la massima funzionalità al corridore. Come sempre per i team supportati da Nalini, gli atleti sono dotati di abbigliamento con taglio personalizzato, e scelta del fondello secondo le proprie preferenze. Nalini fornisce ai team capi di abbigliamento per tutte le situazioni di corsa e meteorologiche: maglie da gara, pantaloncini, body, giacche, calzini, cappellini, abbigliamento unico, sacchetti rifornimento ed altri accessori. Il tutto, ovviamente, personalizzato nel colore delle due formazioni: verde per la Caja Rural, rosso intenso per la Cofidis.



Gli outfit di entrambe le formazioni rientrano anche nella linea Nalini Team Pro, che permette agli appassionati di tutto il mondo di trovare - nei negozi fisici e online - maglie estive, pantaloncini, cappellini e calzini delle due formazioni.

La Caja Rural – Seguros RGA ha scelto per la sua settima partecipazione consecutiva alla Vuelta una squadra giovane ma ben attrezzata che comprende Sergio Pardilla, Alex Aranburu, Lluis Mas, Nick Schultz, Nelson Soto, Cristian Rodriguez, Jonathan Lastra e Antonio Molina.

La Cofidis, la formazione francese che vanta una collaborazione di lungo corso con Nalini (dal 2005) affronta le tre settimane in terra spagnola con Nacer Bouhanni, uomo di punta a caccia di vittorie allo sprint, mentre il resto della squadra è formato da tre corridori spagnoli – Jesus e José Herrada e Luis Angel Matè – oltre a Loic Chetout, Mathias Le Turnier, Stephane Rossetto e Kenneth Vanbilsen.

Nessun commento