Header Ads

D1 Milano il brand italiano di orologi partner della Emma Villas Siena


Nuova importante partnership della Emma Villas Siena con un brand internazionale in vista della stagione di Superlega. A legarsi alla società pallavolistica biancoblu guidata dal Presidente Giammarco Bisogno è l’azienda D1 Milano.

D1 Milano è un brand italiano di orologi, fondato a Milano nel 2013 con a capo il CEO 25enne Dario Spallone.

D1 Milano produce orologi dal design iconico. Forme nette, un prezzo competitivo, attenzione ai dettagli ed estetica, D1 Milano è anticonvenzionale ed è in grado di rappresentare l’Italian Heritage.




Attualmente D1 Milano ha base a Dubai e Hong Kong ed è distribuito in 28 Paesi, inclusi negozi come Luisa Via Roma, La Rinascente, Selfridges, Harvey Nichols GCC e molti altri. Con la presenza di punti vendita diretti in tutto il mondo, sta rapidamente diventando uno dei marchi di orologi più in crescita nel mondo.

“E’ per noi un vero onore ufficializzare l’avvio della partnership con D1 Milano, azienda che incorpora in sé tutti i valori che da sempre cerchiamo di affiancare al nostro progetto sportivo – commenta il vicepresidente della Emma Villas Siena, Guglielmo Ascheri –. Un brand italiano giovane, dinamico ed in grande ascesa, presente in 28 Paesi del mondo con sede a Dubai e Hong Kong. Una vera eccellenza Made in Italy che entra a far parte del nostro gruppo e che ci accompagnerà in questa prima entusiasmante stagione di SuperLega. Una operazione dal significato particolare per il nostro club, che si apre così per la prima volta a nuovi mercati internazionali e nuove realtà interessate a valorizzare al massimo quello che oggi il brand ‘Emma Villas Siena’ rappresenta in Italia e nel mondo. Un grande ringraziamento quindi a D1 Milano, al giovane CEO Dario Spallone e alla Responsabile Marketing Lucia Peraldo Matton, e agli amici Emanuela Perinetti – cofounder di Cucu sports – e Michele Ponti – CEO de La Nuova Comunicazione – per la collaborazione dimostrata nell’attivazione della partnership”.

Nessun commento