Header Ads

Grande successo per la campagna abbonamenti della UYBA in realtà aumentata

Boom di utilizzi e un successo che ha varcato i confini nazionali: si è conclusa così l’iniziativa #urloUYBA in realtà aumentata, pensata dalla società biancorossa per accompagnare la campagna abbonamenti per la stagione 2018/2019. Attraverso uno speciale effetto della fotocamera di Facebook, ogni tifoso ha potuto lanciare il suo grido di battaglia, all’interno della locandina ufficiale, spuntandovi come da uno squarcio, con le guance già magicamente colorate di biancorosso. Aprendo la bocca, urlando per almeno 3 secondi il proprio originale urlo, l’effetto ha caricato a video la locandina in formato integrale.

#urloUYBA in AR è, e continuerà ad essere, uno strumento simpatico e nuovo per dimostrare il proprio amore per le farfalle: circa 2000 i fan che l’hanno provato, decine quelli che lo hanno anche postato sui social FB e INSTA per provare a diventare UYBA influencer: pubblicando e condividendo il più possibile, il tifoso che, totalizzando più visualizzazioni, si è aggiudicato un abbonamento gratuito per il settore primo anello non numerato è… Giovanni Muttoni.

L'ha suscitato notevole interesse anche fuori dall’Italia, con diverse società sportive professioniste europee (non solo di volley) che hanno manifestato apprezzamento e la volontà di realizzare qualcosa di equivalente per promuovere le proprie squadre.

Ecco il video del vincitore, che ha seguito alla perfezione il tutorial pubblicato inizialmente da Alessia Orro:


Clicca da smartphone per continuare a utilizzare l’effetto #urloUYBA in realtà aumentata: www.facebook.com/fbcameraeffects/tryit/2102996563254934/

Fonte: Ufficio Stampa UYBA 

Nessun commento