Navigation Menu

La XIII edizione del "Corso in Perfezionamento in Diritto Sportivo e Giustizia Sportiva Lucio Colantuoni" sarà presentata il 23 novembre con un convegno a Milano

Anche quest’anno l’Università degli Studi di Milano organizza il convegno in tema di diritto sportivo durante il quale sarà presentata la "XIII edizione del Corso di Perfezionamento in Diritto Sportivo Lucio Colantuoni" -  coordinato dal Prof. Avv Delfini e dal Prof. a.c Avv Fabio Iudica - che da poco ha riaperto le iscrizioni per l'anno accademico 2018/2019 

Il tema del convegno sarà come sempre attuale, e si parlerà de “i più interessanti e attuali casi di illecito sportivo” grazie alle testimonianze di alcuni tra gli avvocati più esperti del settore su casi recentissimi o che hanno avuto  una certa rilevanza, anche internazionale. 

Questi i relatori ed i relativi contributi 

- Leandro Cantamessa: il FFP e il caso A.C. Milan: la sentenza TAS
- Lorenzo Cantamessa: il referto arbitrale come prova privilegiata: i casi Maldini e Conti;
- Lucia Bianco: il caso Last Bet;
- Pierfilippo Capello: il caso delle plusvalenze che ha coinvolto il Chievo Verona;
- Luca Ferrari: il caso Lance Armstrong;
- Manuela Magistro: il caso Greta Cicolari;
- Alberto Ziliani: la squalifica di Lucas Mahais dalla Superbike;
- Maria Laura Guardamagna: i casi più interessanti di violazione del fair play nel ciclismo

L’evento si terrà il 23 novembre dalle 14.30 alle 18.30 presso l'aula 201 dell'Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono 3/7. 

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. 

Per partecipare è necessario mandare una mail all'indirizzo corsodirittosportivo@unimi.it specificando nome - cognome - data di nascita e codice fiscale e solo se avvocati o praticanti indicare il foro di appartenenza.


Si ricorda che il convegno consente l'attribuzione di 3 crediti formativi. 

0 commenti: