Navigation Menu

Pastificio Granoro Top Sponsor dell'SSC Bari

Granoro e l’SSC Bari insieme per le stagioni 2019/2020 e 2020/2021. Un connubio che ha come comune denominatore la promozione del territorio e della Puglia che fa eccellenza.
La marcia trionfale dell’SSC BARI, che vedrà quest’anno i biancorossi protagonisti in serie C verso il ritorno nel calcio che conta, avrà un nuovo sostenitore della Puglia d’eccellenza: sarà infatti il Pastificio GRANORO uno dei Top Sponsor del sodalizio del presidente Luigi De Laurentiis ad accompagnare e sostenere la stagione calcistica 2019/2020 dei baresi.
Led a bordo campo, campagne digital, showcoocking in occasione dei match casalinghi, saranno alcune delle sponsorship della storica azienda pugliese, tra i più importanti pastifici italiani, che da sempre ha l'intento di sostenere la sana alimentazione anche attraverso lo sport.
«Siamo orgogliosi di poter sostenere l’SSC BARI – ha dichiarato Marina Mastromauro, Amministratore Delegato del Pastificio Granoro – perché riteniamo che lo sport possa essere un incredibile veicolo per poter promuovere sane abitudini alimentari tra i giovani e tra tutti coloro che hanno a cuore uno splendido sport come il calcio. Abbiamo sempre cercato di valorizzare eccellenze  del nostro territorio nelle sue varie forme come l’Arte, la Cultura, l’Università. 
Crediamo che anche il Calcio nel Capoluogo della nostra Regione sia un’eccellenza della nostra Terra e pertanto siamo pronti a sostenerla, augurandoci di portare Granoro in tutte le case dei tifosi del Bari». Elogi e soddisfazione anche da parte del Presidente dell’SSC Bari Luigi De Laurentiis: «Stiamo lavorando per far tornare Bari e la SSC Bari tra le eccellenze del calcio italiano; essere accompagnati nel nostro cammino da realtà territoriali  sane, che sanno esprimere voglia, capacità ed entusiasmo, rende questa avventura ancor più stimolante. 
 Con Granoro condividiamo la stessa attenzione ai valori del calcio e dell’inclusione, come dimostra la loro scelta di avere come testimonial una delle nostre Azzurre Mondiali. Anche per questo è una realtà che sentiamo particolarmente vicina e con la quale, sono certo, valorizzeremo al meglio
questa partnership».

0 commenti: