Navigation Menu

La Juventus retrocede in borsa. Il titolo esce dal Ftse Mib, il principale indice azionario italiano


La Juventus esce dal Ftse Mib, il principale indice della Borsa italiana, e viene retrocessa nel Mid Cap.
Il Ftse Italia Index Series Technical Committee ha infatti ufficializzato che da lunedì 23 marzo 2020 il titolo della società bianconera non farà più parte del paniere che raccoglie le 40 società italiane con maggiore capitalizzazione. 

Decisiva la variazione del livello di capitalizzazione della società bianconera. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il prezzo delle azioni Juve sul Ftse Mib ora è intorno a 0,89 euro, il 20% in meno rispetto ad un mese fa e il 19,9% in meno rispetto a poco più di un anno fa. Nel mese di gennaio 2019, in un altro contesto di mercato, le quotazioni delle azioni Juve erano superiori a 1,4 euro. Adesso il titolo è precipitato sotto gli 0,9 euro.

0 commenti: