Navigation Menu

C'è anche Amazon nella corsa ai diritti tv della Champions League in Italia


Sono tanti i soggetti interessati all'acquisizione dei diritti audiovisivi della UEFA Champions League in Italia per il triennio 2021-2024.

Come riportato da Milano Finanza, tra questi ci sarebbe anche il colosso mondiale dell'e-commerce Amazon. 

Il termine ultimo per presentare l'offerta di acquisizione delle immagini della più importante competizione calcistica per club è fissato per il 12 ottobre. 

Sky detiene attualmente i diritti in esclusiva sia della Champions League che dell'Europa League. 

Per l'attuale pacchetto Sky ha pagato 260 milioni per la UCL e 20 per la UEL. 

Interessati al torneo ci sarebbero anche Mediaset, DAZN, TIM, Rai e a questi si aggiunge ora anche Amazon. 

Non è da escludere anche un interessamento di Discovery con i canali Eurosport.  

0 commenti: