Navigation Menu

Stadium & Facilities: alla scoperta del centro sportivo Bortolotti dell’Atalanta B.C

Lo scorso 30 aprile, avevamo scritto un articolo che parlava dell’opportunità di applicare politiche di marketing nei centri sportivi delle squadre di calcio (http://www.sportbusinessmanagement.it/2013/04/politiche-di-marketing-dei-centri.html).

Tra i centri sportivi più all’avanguardia del panorama calcistico italiano c’è sicuramente il centro sportivo Bortolotti dell’Atalanta B.C, situato a Zingonia in provincia di Bergamo. Il centro, che prende l’attuale denominazione in memoria dei Presidenti Achille e Cesare Bortolotti, negli ultimi giorni ha visto ultimare i lavori che hanno incrementato ulteriormente la propria qualità e grandezza.

Per far capire la grandezza del centro citiamo qualche numero: la struttura si estende su 85000 m/q tra campi d’allenamento e strutture, 2500 m/q rappresentati da uffici e spogliatoi, e 600 m/q di palestra. Inoltre vi sono 850 m/q dedicati esclusivamente al settore giovanile destinati ad aumentare ancora, e in fine 250 m/q per la palestra del settore giovanile. Le ultime migliorie sono costate alla società circa 10 milioni di euro. Un investimento notevole per una società di media fascia come l’Atalanta.

Numeri che trasmettono una filosofia che ha sempre contraddistinto la società bergamasca, ovvero una realtà che punta non solo sul patrimonio dei calciatori, crescendo calciatori fin da tenera età per poi farli esordire in prima squadra, ma anche sul patrimonio immobiliare, il quale rappresenta un asset importante per il futuro del calcio moderno. Tale filosofia ha permesso di ottenere anche il finanziamento della struttura, in quanto è politica dell’Atalanta crescere giovani promesse e venderle al miglior offerente. Per citare un esempio: la cessione del cartellino di Manolo Gabbiadini (bergamasco doc) e prodotto del vivaio, ha permesso alla società di generare una plusvalenza di circa 10 milioni di euro, guarda caso il costo dell’investimento fatto per migliorare il centro. Il c.s Bortolotti è dotato di sala wellness, sala massaggi, vasche per il ghiaccio, piscina, palestre con attrezzature all’avanguardia, sala riunioni per riunioni tecniche, uffici, magazzino e naturalmente campi da gioco, di cui uno dotato di Tribuna coperta.

Di seguito alcune immagini delle ultime migliorie del centro Bortolotti, concesse gentilmente da atalantini.com.



La proprietà rappresentata dal Presidente Antonio Percassi non vuole fermarsi qui, la questione Stadio rappresenta una delle sfide più difficili del patron da quando ha riacquistato la società nel 2010, una sfida che tutto il popolo atalantino non vede l’ora di vincere.

Fabrizio Tarzia

0 commenti: