Navigation Menu

Il cda della AS Roma approva le condizioni dell'aumento di capitale

Nella giornata di ieri il Consiglio di Amministrazione di AS Roma S.p.a ha approvato le condizioni definitive dell'aumento di capitale in opzione per € 100 milioni deliberato dall’Assemblea straordinaria dei Soci di A.S. Roma S.p.A. del 31 marzo 2014.

Il cda ha deliberato di emettere massime n. 265.046.592 azioni ordinarie di A.S. Roma S.p.A. di nuova emissione, con valore nominale, pari ad € 0,15, con godimento regolare e aventi le stesse caratteristiche di quelle già in circolazione, incluso il godimento regolare, da offrire in opzione agli azionisti di A.S. Roma S.p.A. (l’”Offerta”) ad un prezzo di sottoscrizione pari ad Euro 0,377, di cui Euro 0,227 a titolo di sovrapprezzo, nel rapporto di n. 2 azioni A.S. Roma S.p.A. di nuova emissione ogni n. 1 azione posseduta.

Il controvalore massimo dell’Offerta sarà pari pertanto ad € 99.922.565,2.

Fonte AS Roma

0 commenti: