Header Ads

Roger Federer firma un contratto da 300 milioni con Uniqlo e diventa lo sportivo più pagato dagli sponsor

Roger Federer mette piede sul centrale di Wimbledon con un completo griffato Uniqlo e nello stesso istante Nike perde in borsa il 3%

La notizia circolava già nell'ambiente ma con l'avvio del torneo preferito di Wimbledon, è arrivata l'ufficilità.

Roger Federer ha firmato un contratto di sponsorizzazione tecnica per l'abbiglimento con il brand giapponeso Uniqlo.

Un deal da 300 milioni di dollari per 10 anni. Si conclude così la lunghissima partnership tra il tennista svizzero e Nike, marchio che ha accompagnato Re Roger per tutta la sua carriera. Era il 1994, quando un Federer appena 13enne, sfoggiava già un completino con lo swoosh. 

L'accordo con Nike è scaduto a marzo ma le trattative per il rinnovo si sono bruscamente interrotte, quando lo svizzero ha percepito che l'azienda americana non puntava più su di lui per il futuro. Inoltre si apre adesso un contenzioso per il marchio RF di proprietà della Nike, ma che Roger vorrebbe far suo, essendo le sue iniziali. 


Dietro all'accordo con Uniqlo, già sponsor in passato di Djokovic, ci sarebbe comunque un contratto che possa portare Fedeerer ad essere ambasciatore del brand per le Olimpiadi di Tokyo del 2020. 

Ieri, a Wimbledon sul entrale, giardino di casa Federer da anni, appena il tennista ha messo piede in campo col suo nuovo completo, il titolo NIke ha perso il 3& in borsa. 

Grazie al nuovo sponsor, Roger Federer diventa lo sportivo più pagato al mondo superando LeBron James, Lionel Messi, Cristiano Ronaldo, Rory Mcllroy e Andrew Luck.

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento