Header Ads

La Lega Pro sigla un accordo con Sofisport

La partnership con l’azienda leader per la realizzazione, istallazione e manutenzione di campi fornisce la fornitura necessaria ai club di Lega Pro nel percorso di ottimizzazione ed implementazione dei campi da gioco come previsto nel Sistema Licenze Nazionali 2018/2019.


La Lega Pro ha siglato un accordo triennale con Sofisport, azienda leader per la realizzazione, istallazione e manutenzione di campi in erba artificiale ed erba naturale rinforzata, prodotti con le più moderne tecnologie.
La partnership prevede per tutte le società di Lega Pro la possibilità di avere a disposizione professionisti esperti nel settore, oltre alla possibilità di ottenere la consulenza per valutazioni necessarie per l’adeguamento dei campi ai criteri infrastrutturali. Inoltre, l’accordo prevede offerte dedicate per la fornitura dei propri prodotti per il terreno di gioco; l’ attività di assistenza e manutenzione dei campi necessarie per la certificazione UEFA PRO, che comporta un abbattimento dei costi di circa il 50%.




“L’accordo con Sofisport si inserisce nel percorso di crescita per i club su cui la stessa Lega ha investito- spiega Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro- ed è uno step fondamentale nell’attività di supporto alle nostre società sotto il profilo dell’assistenza tecnica per l’ottimizzazione delle strutture sportive e il miglioramento sul piano infrastrutturale”.
“Essere partecipi di un progetto di sviluppo e crescita così ambizioso è per noi assolutamente strategico - dichiara l’AD di Sofisport, Roberto Nusca - E’ molto importante lavorare insieme a chi mette in primo piano gli impianti sportivi. Per noi è un’occasione imprescindibile, al fine di proporre ai Club le nostre tecnologie, frutto di anni di ricerca e sperimentazione. L’obiettivo è: prodotti High Tech, ma alla portata di tutti”.
Sofisport è un’azienda in grado di fornire supporto e la fornitura necessaria a tutti i club di Lega Pro nel percorso di ottimizzazione ed implementazione dei campi da gioco come previsto nel Sistema Licenze Nazionali 2018/2019.


Nessun commento