Navigation Menu

La NFL lancia una skill su Amazon Alexa per spiegare le regole del football americano


La National Football League (NFL), che mira ad espandersi anche in Europa, ha scelto l'intelligenza artificiale (AI) di Amazon, Alexa, per aiutare i fan a capire meglio il football americano in vista dei play-off. Il gioiellino di Amazon è stato scelto anche dall'Orlando City, squadra di Major League Soccer (MLS), per tenere i fan aggiornati.

La Rookie's Guide della NFL è dotata di 2000 termini relativi a posizioni, formazioni, regole, giocatori e altre informazioni e dà la possibilità agli spettatori di porre ad Alexa domande specifiche sul football americano mentre osservano l'azione svolgersi, nonché di utilizzare un comando per saperne di più su un particolare argomento. 

La skill di Alexa è inoltre in grado di spiegare la terminologia calcistica usata regolarmente dai commentatori della NFL, che potrebbe non essere familiare ai fan occasionali, e ospita un podcast di cinque minuti relativo alle anticipazioni per le partite successive.

La nuova skill nata dal connubio di Alezxa e NFL, disponibile anche al di fuori degli Stati Uniti, segna la prima avventura della lega americana in app con funzionalità vocali. In Italia, le partite della NFL sono visibili su DAZN.

"Questa è la prima skill che lanciamo come campionato ed è sicuramente la più ambiziosa" - ha dichiarato il Vice Presidente dell'ingegneria e dei servizi media della NFL a USA Today - Si tratta di un test per noi. Il nostro pensiero è che di qualunque tecnologia di disponga, si voglia alla fine utilizzare anche la propria voce. Ecco perché abbiamo puntato su Alexa".

Marta Grima

0 commenti: